Metropolis / preorder
Metropolis / preorder
Look Inside
In offerta!

Metropolis – edizione regular

Su ordine del Duca Red, leader di un’organizzazione segreta che vuole conquistare la Terra, lo scienziato Lawton crea un’essere umano artificiale: Mitchy. Dietro l’aspetto di un normale adolescente, ma bello come una statua antica, Mitchy nasconde spaventosi poteri; troppo grandi per essere messi al servizio di un piano criminale. Così Lawton inscena la morte della sua creatura, per crescerla poi come un figlio, all’oscuro della sua origine e nascosta agli occhi del mondo. Ma l’ambizioso Duca continua a tessere la sua trama, la verità non può restare celata per sempre e, una volta rivelata, muterà per sempre la storia del Pianeta. Metropolis, il più celebre libro della trilogia futuribile di Osamu Tezuka, è un precoce, radicale affresco del conflitto tra natura umana e società tecnologica, che anticipa i temi classici dell’autore e getta le fondamenta dell’immaginario fantascientifico del manga. Da questo libro, che coglie soltanto una leggera suggestione dall’omonimo film di Fritz Lang, è stato tratto un lungometraggio diretto da Rintaro nel 2001

18,0015,30

Categorie: ,

Su ordine del Duca Red, leader di un’organizzazione segreta che vuole conquistare la Terra, lo scienziato Lawton crea un’essere umano artificiale: Mitchy. Dietro l’aspetto di un normale adolescente, ma bello come una statua antica, Mitchy nasconde spaventosi poteri; troppo grandi per essere messi al servizio di un piano criminale. Così Lawton inscena la morte della sua creatura, per crescerla poi come un figlio, all’oscuro della sua origine e nascosta agli occhi del mondo. Ma l’ambizioso Duca continua a tessere la sua trama, la verità non può restare celata per sempre e, una volta rivelata, muterà per sempre la storia del Pianeta. Metropolis, il più celebre libro della trilogia futuribile di Osamu Tezuka, è un precoce, radicale affresco del conflitto tra natura umana e società tecnologica, che anticipa i temi classici dell’autore e getta le fondamenta dell’immaginario fantascientifico del manga. Da questo libro, che coglie soltanto una leggera suggestione dall’omonimo film di Fritz Lang, è stato tratto un lungometraggio diretto da Rintaro nel 2001.